Chi siamo

L’Associazione Culturale “Caput Gauri”, a carattere volontario e senza fini di lucro, è stata costituita con atto notarile
il 22 marzo 1997. Essa ha come scopo principale la promozione e realizzazione dell’omonimo Premio di Poesia
istituito nell’anno 1974 (art.4 Statuto).
L’attività, quindi, dell’Associazione fa riferimento principalmente al Premio Nazionale di Poesia “Caput Gauri”
che è stato organizzato ininterrottamente dal 1997 al 2013 e dal 2015 ad oggi.
Il Premio è articolato in due Sezioni: “Edito” e “Studenti”
Sezione “Edito”: possono partecipare Poeti e Case Editrici con pubblicazioni degli ultimi tre anni, in lingua italiana.

(Vedi regolamento inserito nel bando)
Sezione “Studenti”: possono partecipare studenti delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado della Provincia
di Ferrara e gli studenti delle Università con sede nel territorio nazionale. (Vedi Regolamento inserito nel bando)
La Sezione Studenti è dedicata alla memoria del poeta codigorese Mario Gardellini.
Due Giurie Tecniche individuano i vincitori della Sezione “Studenti” e i tre finalisti della Sezione “Edito”,.
Nella Cerimonia di Premiazione una Giuria Popolare composta da trenta giurati stabilisce con votazione il
vincitore tra i finalisti.

E’ tradizione consolidata il coinvolgimento, nella giornata conclusiva del Premio, di un Ospite d’Onore che
in mattinata incontra gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Guido monaco di Pomposa” e nel
pomeriggio presiede la Cerimonia di Premiazione presso la Sala delle Stilate dell’Abbazia di Pomposa dove
Guido, monaco benedettino, inventò il metodo della scrittura musicale.
Ricordiamo, tra gli Ospiti d’Onore, alcuni personaggi di successo che hanno ricoperto o ricoprono ruoli
molto importanti in ambito artistico-culturale nazionale e sovrannazionale: Florestano Vancini, Pupi Avati,
Folco Quilici, Dacia Maraini, Luca Goldoni, Roberto Vecchioni, Maurizio Nichetti, Sergio Zavoli, Corrado
Augias, Michele Mirabella, Vittorino Andreoli, Antonio Caprarica, Carlo Lucarelli, Antonio Manfredi,
Franco Cardini, Concita De Gregorio.

Le case Editrici che hanno partecipato e partecipano, inviando opere di loro autori, sono tra le più importanti
del panorama nazionale a conferma del fatto che il “Caput Gauri” ha raggiunto e consolidato una posizione
di rilievo e prestigio tra le iniziative culturali che promuovono la Poesia.
Il Patrocinio che l’Ufficio Scolastico Regionale ogni anno ci garantisce sottolinea la valenza culturale e
formativa dell’iniziativa. La Giuria Tecnica della Sezione “Studenti” esamina, in ogni edizione, circa
duecento componimenti in versi.
In occasione della Cerimonia di Premiazione viene pubblicata un’elegante Antologia del Premio Letterario
contenente, oltre a riflessioni delle Autorità e dell’Ospite d’Onore, le poesie dei vincitori della sezione
“Studenti” e alcune poesie dei tre finalisti della sezione “Edito”.

L’Associazione di Volontariato Culturale “Caput Gauri” ha, inoltre, lo scopo di promuovere, attraverso lo
studio, la ricerca e il dibattito, iniziative finalizzate alla partecipazione e l’impegno civile e sociale dei
cittadini (art. 4 dello Statuto).
Si cita a questo proposito il volume “L’Abbazia di Pomposa un cammino di studi all’ombra del
campanile“, pubblicato e presentato il 21 ottobre 2017. Si tratta degli atti di un Convegno proposto dalla

“Promuovere e diffondere Cultura è
segno di civiltà e garanzia di pace”
Avv. Giuseppe Capello

Associazione Caput Gauri e realizzato nel 2013 con l’Amministrazione Comunale di Codigoro, con la
Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell’Emilia Romagna e con la Soprintendenza per i
beni architettonici e paesaggistici delle provincie di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini : “ i 950 anni
del campanile dell’Abbazia di Pomposa”, convegno di studi dedicato a questa stupenda torre campanaria
oggi patrimonio dell’Unesco.
Inoltre l’Associazione Culturale “Caput Gauri” ha fornito la propria collaborazione al Museo Archeologico
Nazionale di Ferrara per la promozione e realizzazione di eventi e all’Istituto d’Istruzione Superiore “Guido
monaco di Pomposa” nella realizzazione di Progetti che promuovano la cittadinanza attiva.

Presidente: Cesare Bornazzini
 
Telefono:
3423784850
3497103954
335334230
3482714147
 
Posta: presso URP Comune di Codigoro  – 44021 Codigoro (FE)